Galup, nell’anno del centenario, è presente alla 92° Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

La 92° Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba prenderà avvio sabato 8 ottobre e si concluderà domenica 4 dicembre. Sarà visitabile tutti i fine settimana con l’apertura straordinaria del lunedì 31 ottobre e martedì 1° novembre. Per nove settimane Alba e il suo territorio sono pronti ad accogliere gli appassionati del prezioso Tartufo Bianco e, più in generale, tutti gli amanti dell’enogastronomia piemontese.

Galup sarà quindi ancora presente e pronta a condividere con i visitatori i suoi migliori prodotti, ma anche a sostenere e condivide il tema di questa edizione: Time is up (Il tempo è scaduto).

Il filo conduttore della precedente edizione è stata la sostenibilità ambientale, sociale ed economica, quest’anno il concetto viene rafforzato e la Fiera, assieme ai suoi partner, diventa portavoce dell’appello lanciato dalle nuove generazioni: “Il tempo è scaduto”.

Sono cento anni che Galup esalta le materie prime fornite dal territorio, trasformandole in prodotti d’eccellenza conosciuti in tutto il mondo, non può quindi rimanere indifferente a tematiche che riguardano il rispetto per la terra, per l’agricoltura sostenibile, ma più in generale il benessere del pianeta.  Possiamo quindi sottolineare che Galup – storico partner della Fiera del Tartufo di Alba – non solo “condivide” ma “vive” nel proprio quotidiano questi valori, in una filosofia aziendale che fa dell’attenzione al territorio e alla sua comunità, uno dei principali obiettivi del proprio operare.

Una partnership che ritorna e si rinnova con diverse ed interessanti iniziative.

Tante sono le dolci sorprese che si possono scoprire ed acquistare presso lo stand che l’azienda allestirà all’interno della Fiera, in un anno particolare per Galup che in questo 2022 festeggia i suoi primi cento anni. I prodotti Galup saranno quindi presentati sia negli inconfondibili pack ideati per la ricorrenza che in quello appositamente dedicato alle cromie e al claim dell’edizione 2022 della Fiera. Ma le dolci sorprese continueranno con una le proposte del brand Streglio.

Un angolo di colorata golosità in cui saranno presenti le più storiche referenze e le nuove proposte di questa stagione 2022.

Ma non solo, Galup sarà presente omaggiando i partecipanti e giurati durante gli show coking che vedranno, cuochi provenienti da diverse parti del mondo, confrontarsi e sfidarsi su preparazioni a base di tartufo.

Altre storie

Streglio il grande: Sorpresa di questo Natale

Era la fine del mese di settembre quando Galup acquisiva il marchio Streglio, storica azienda famosa per la sua produzione di gianduiotti, cremini...

Galup impresa vincente

Si è svolta mercoledì 9 novembre, nella splendida cornice dell’Auditorium Varco a Cuneo, la cerimonia di premiazione delle “Imprese Vincenti” 2022 ...